Morgana: La Fata dell'Illusione (2010)
 

(Clicca sulla foto per ingrandirla)

Tecnica: terracotta patinata
Dimensioni: 25 x 57 cm.


Dalla mia città è visibile il fenomeno di rifrazione della “Fata Morgana”, come nei miraggi del
deserto.
Morgana appare come una magia e scompare in un attimo, sospesa fra sogno e realtà.
La mia Fata Morgana è la personificazione delle umani illusioni, della realtà immaginata,
desiderata.
Morgana nasce fluttuando da un vortice marino, si ferma nell’immobilità del non tempo per poi
scomparire.
Dalla mia città è visibile il fenomeno di rifrazione della “Fata Morgana”, come nei miraggi del deserto.
Morgana appare come una magia e scompare in un attimo, sospesa fra sogno e realtà.
La mia Fata Morgana è la personificazione delle umani illusioni, della realtà immaginata, desiderata.
Morgana nasce fluttuando da un vortice marino, si ferma nell’immobilità del non tempo per poi scomparire.
< Prec. Torna all'elenco Pross. >